lunedì 23 aprile 2018

La ricetta del pan di spagna

Mercoledì sarà il compleanno del nostro papà e dovendo preparare una torta a strati per lui, abbiamo preparato il pan di spagna. La ricetta viene dal mitico blog Speziata, che abbiamo imparato a conoscere da qualche mese capitando per caso su un video di Youtube caricato dalla grande chef Sonia. La ricetta è davvero incredibile. Abbiamo già cucinato il pan di spagna con questa ricetta ed è venuto sempre bene. Così stasera l'abbiamo anche fotografato e abbiamo deciso di postare ricetta e foto nel blog. È facile da realizzare. Basta seguire tutte le indicazioni e il risultato è assicurato. Provare per credere !
Ingredienti:
240 gr di uova a temperatura ambiente bio (4 o 5 uova a seconda della grandezza delle uova. Se l'ultimo uovo eccedesse il peso sopra indicato, si può battere in un piatto e aggiungerlo nella quantità che serve per arrivare a 240 gr)
160 gr di zucchero
1 pizzico di sale
1 bustina e mezza di vanillina
160 gr di farina 00 bio
burro e farina per ungere una teglia apribile da circa 24 cm
Procedimento:
Cominciare a battere le uova con lo zucchero con le fruste elettriche. Quando le uova si sono ben amalgamate con lo zucchero che si è sciolto, aggiungere sale e vanillina. Proseguire a battere fino a montare uova e zucchero in un composto spumoso, consistente e chiaro. Si fa la prova con le fruste che immerse nel composto e tirate su permettono di "scrivere"sul composto, cioè il composto che scende dalla frusta rimane sulla superficie senza affondare. Aggiungere la farina mescolando dal basso verso l'alto con una spatola delicatamente per non smontare il composto. La farina deve essere fatta scendere da un setaccio (noi abbiamo usato un passino grande) per non creare grumi. Imburrate e infarinate una teglia apribile e versate il composto nella pentola. Mettete in forno ben caldo riscaldato a 180 gradi nella parte centrale del forno. Cuocete per 28 minuti e poi abbassate il dolce nella parte inferiore del forno per altri due minuti. Piccare con uno stecchino per vedere se è ben cotto e sfornarlo. Lasciarlo raffreddare. Il pan di spagna può essere utilizzato per fare sublimi torte a strati, zuppa inglese, ecc. Si può mangiare anche così però, è davvero buono.
Ecco la foto: